Collegamento Hotel Califfo
   
  • 5
  • 11
  • 8
  • 7
  • 13
  • 1
  • 10
  • 16
  • 14
  • 12
  • 4
  • 17
  • 19
  • 18
  • 15
  • 2
  • 6
   

Grand Prix 22.02.2018

FINALMENTE LUCIANO E ANNA MARIA

Prima vittoria di questo 2018 per Luciano Perboni e Anna Maria Stara. La coppia, vista nel 2017 tante volte al primo posto nelle nostre classifiche, sembravano colpiti da un incantesimo avverso, e non riuscivano più ad esprimersi secondo i loro standard: solo in una occasione quest’anno erano riusciti a salire sul podio con un terzo posto. Finalmente, grazie al 60,58%, Luciano e Anna Maria hanno la meglio su tutti, arrivando primi nella linea N/S. Questa percentuale sale nel conteggio nazionale al 61,50%, permettendo alla coppia di conquistare 24 punti federali, dovuti al 39° posto in Italia. Sono 29 invece i punti federali conquistati da Enzo Gullin e William Tolu, al 24° posto nazionale su 468 coppie partecipanti, e al primo posto locale col 68,16%. La coppia fa un bel balzo in avanti nella classifica del GP, tanto da ritrovarsi subito dietro Antonio Carbone e Denise Putzu nella classifica generale. In una classifica corta più che mai.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Denise Putzu Antonio Carbone

45,38%

Giovanni Usai

31,26%

Anna Casini Pina Pinna

39,10%

William Tolu

Enzo Gullin

45,27%

Agata Murgia

28,56%

Rosalba Miazza

38,31%

Annamaria Coppola Graziella Mura

45,08%

Franco furia

20,22%

Carla Ruffoli

38,02%

Se la classifica generale rimane sempre più incerta, la classifica allievi invece sembra prendere una piega ben precisa, e questo soprattutto grazie alla fantastica ottava tappa di Giovanni Usai e Aldo Aramu, secondi nella linea E/W col 57,03%. Giovanni inizia a mettere tra se e Agata Murgia un certo distacco, anche se Agata non ha nulla da recriminare, perché anche lei, in questa ottava tappa del GP del giovedì, chiude con un gran bel 52,53% in coppia con Mariolina Murgia, per entrambe il miglior risultato dell’anno. Ma seppur alto, il 52,53% è pur sempre quasi il 5% in meno del risultato ottenuto da Giovanni e Aldo, che si godono il trionfo. Ma mancano ancora 5 tappe alla fine del GP, e l’imprevedibilità degli allievi tiene aperta a qualsiasi scenario il prosieguo della gara. Esordio nelle nostre sale di Alessandro Poma. Invitato da Andrea D’Aquilio, Alessandro e Andrea col 59,75% vanno vicini alla vittoria nella linea N/S, una percentuale identica a quella di Denise Putzu e Antonio Carbone, ma guardando con la lente d’ingrandimento vediamo che Alessandro e Andrea fanno 305,93 punti, mentre Antonio e Denise fanno 305,92 punti. Comunque seppure con 0,01 punti in meno, Antonio e Denise conquistano il podio, e soprattutto passano in testa al GP, un GP che Antonio ha già vinto nel 2014, mentre Denise, non ha mai vinto. Che sia la volta buona?. Chiudiamo con il terzo posto nella linea E/W di Ketty Giua e Carlo Galletta. E’ bastato loro un 54,88% per conquistare il podio. Con questo risultato Ketty, con soli sei tornei all’attivo, si posiziona al 43° posto del GP, probabilmente soddisfatta perché Ghigo invece si trova al 44° posto.

   
© Webmaster RACas