Collegamento Hotel Califfo
   
  • 19
  • 10
  • 14
  • 3
  • 16
  • 7
  • 2
  • 6
  • 17
  • 5
  • 11
  • 1
  • 13
  • 8
  • 12
  • 18
  • 4
  • 15
   

Grand Prix 17.11.2017

VENERDI’ 17 NON PER TUTTI

Sono state 478 le coppie in Italia che hanno partecipato al simultaneo light del pomeriggio di venerdì 17. Una giornata che, come si sa, non è vista di buon occhio dai superstiziosi. Facile intuire che per Nino Cossu e Franco Demuru non sia stata una giornata sfortunata: 1° posto nella linea N/S col 71,13%, e soprattutto 1° posto in Italia col 73,39%, per la conquista di 60 punti federali tondi tondi. Ma come leggeranno la giornata Andrea Spissu ed Efisio Cogoni piazzati al 3°posto assoluto in Italia col 72,25%, visto che localmente non hanno vinto? Beh, era venerdì 17. Nella linea E/W la vittoria è andata ad Enzo Gullin e William Tolu con un’altra percentuale da capogiro: 70,04%. Questo risultato è sceso parecchio in sede nazionale, ma non tanto da non far conquistare alla coppia 21 punti federali.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3P

%

Andrea Spissu

35,18%

Paolo Porcu

22,93%

Andrea Spissu

35,18%

Luciano Perboni

32,65%

Franco Furia

11,60%

Luciano Perboni

32,65%

Nino Cossu Franco Demuru

32,32%

Antonello Dedoni

9,23%

Gabriella Spissu Nelli Medagliani

30,10%

Comunque il 69,66% locale di Andrea Spissu ed Efisio Cogoni, consente al Re del venerdì di passare al comando della classifica del GP, e anche con un certo margine, dal momento che Luciano Perboni, suo diretto concorrente, è incappato in una giornata nera. Tengono invece il passo Lorenzo Spanedda e Vittorio Pintauro, secondi nella linea E/W col 66,61%. Ma un po’ tutta la testa della classifica si è comportata bene, visto che ben nove giocatori attualmente nella top ten sono riusciti a salire sul podio, come Denise Putzu e Carlo Galletta, al momento al 7° posto della classifica del GP, che si sono piazzati al terzo posto E/W col 55,94%; e Gabriella Spissu e Nelli Medagliani, decime del GP, che hanno conquistato il terzo posto N/S col 58,77%, percentuale salita al 63,29%, per un 29 posto assoluto. Un venerdì 17 che non ha visto la partecipazione di nessun allievo al torneo, quindi rimane invariata la classifica, con Paolo Porcu al primo posto, seguito da Franco Furia al secondo e da Antonello Dedoni al terzo. Classifica di categoria che vede il 3P Andrea Spissu al comando, seguito dal 3P Luciano Perboni, e al terzo posto le 3P Gabriella Spissu e Nelli Medagliani. Approfitto per una comunicazione di servizio, martedì 26 dicembre l’associazione rimarrà chiusa. Si giocherà invece regolarmente giovedì 28 e venerdì 29 dicembre per l’ultima tappa del GP del giovedì e del venerdì. Ricordo ancora a tutti che da venerdì 1 dicembre, la quota al torneo sarà di 5 euro, e verrà premiato tutto il podio.

   
© Webmaster RACas