Collegamento Hotel Califfo
   
  • 4
  • 1
  • 3
  • 5
  • 17
  • 14
  • 12
  • 7
  • 8
  • 6
  • 13
  • 2
  • 18
  • 10
  • 11
  • 15
  • 19
  • 16
   

Grand Prix 19.05.2017

SOTTO MEDIA I PRIMI DELLA CLASSE: RIAPERTO IL GP

Nella prima edizione dopo sette tappe in testa c’erano Efisio Cogoni e Andrea Spissu col 42,26% di media. In questa seconda edizione dopo sette tappe ci sono Graziella Tronci e Nino Cossu col 40,46% di media. Il GP si sta livellando rendendo il finale decisamente più entusiasmante. Chi si trova nella top ten, non è così lontano dalla vetta, considerando anche che mancano ancora 6 turni al termine. Tra questi bel passo avanti lo fanno Lorenzo Spanedda e Vittorio Pintauro, primi nella linea E/W col 63,19%, riducendo dal 4,54% a 3,01% il distacco dai primi. Percentuale ancora più alta per i primi N/S, ovvero per Andrea D’Aquilio ed Enzo Viola. La coppia non vinceva insieme dal lontano 17 di febbraio, quando vinsero col 67,71% nella linea N/S. A tre mesi di distanza la coppia si ripete, sempre nella linea N/S, sempre di venerdì, sempre nella settima tappa, e incredibilmente sempre col 67,71%. Inevitabile a questo punto la stessa posa nella foto.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3P

%

Graziella Tronci Nino Cossu

40,46%

Paolo Porcu

27,50%

Graziella Tronci

40,46%

Enzo Gullin Ernesto Artizzu

39,78%

Franco Furia

21,12%

Ernesto Artizzu

39,78%

Efisio Cogoni Andrea Spissu

38,73%

Agata Murgia

12,44%

Andrea Spissu

38,73%

Tra le posizioni di vertice non steccano Ernesto Artizzu ed Enzo Gullin, secondi nella linea E/W col 60,42%, risultato che li porta subito a ridosso della coppia prima in classifica del GP. E molto bene anche il temibilissimo Giorgio Scano e la brava Betty Fortuna, che conquistano la seconda posizione N/S col 65,62%. Una percentuale molto alta che permette a Giorgio di scalare due posizioni in classifica e portarsi al 7° posto assoluto. Nella top ten anche Luciano Perboni e Antonio Carbone, terzi N/S in questa tornata col 55,21%, risultato che permette loro di stare a guardare non troppo lontani dal vertice, pronti ad approfittare di passi falsi. Solo sei presenze per Ketty Giua e Ghigo Guggeri, rispettivamente al 14° e al 15° posto. La coppia totalizza in questa settima tappa il 58,68% per un terzo posto E/W. Ketty e Ghigo insieme a Claudio De Martini, sono i giocatori con solo 6 presenze all’attivo meglio piazzati nella classifica del GP, e quando si inizieranno ad eliminare i peggiori risultati si catapulteranno ai primi posti, rendendo così  ancora più affollato il gruppo per la volata finale.

   
© Webmaster RACas