Collegamento Hotel Califfo
   
  • 13
  • 8
  • 15
  • 4
  • 16
  • 12
  • 5
  • 14
  • 17
  • 11
  • 18
  • 19
  • 1
  • 10
  • 6
  • 2
  • 7
   

Grand Prix 26.02.2019

EFISIO E FRANCO SI RIPRENDONO LA TESTA DELLA CLASSIFICA

Erano già comparsi in vetta alla classifica alla quinta tappa, per poi lasciare a Gabriella Spissu e Antonio Carbone questo onore alla sesta e alla settima tappa. Ma dopo il 68,74% di questo ottavo turno della I edizione del GP del martedì, Franco Demuru ed Efisio Cogoni, sorpassano di nuovo tutti e si riportano in testa alla classifica. Un 68,74% raggiunto nella linea N/S con grande autorità, con 14 risultati sopra media su 17 mani giocate. Solo un brutto risultato, un 800 pagato alla mano 9 contro Enzo Gullin e Nelly Mesnil. E sono stati proprio Enzo e Nelly, grazie anche al risultato della mano 9, a vincere bene nella linea  E/W col 67,01%. Ottimo anche il loro risultato a livello nazionale, infatti i due risultano i migliori dei nostri con un gran bel 12° posto in Italia col 67,24%. Quindi sono stati Franco, Efisio, Enzo e Nelly i vincitori del torneo che verrà ricordato come il primo torneo con le Bridgemate a Quartu.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Efisio Cogoni Franco Demuru

47,61%

Isabella Carrus

38,34%

Elena Onnis

40,99%

Gabriella Spissu Antonio Carbone

47,50%

Francesca Puddu

25,86%

M. Grazia Petter Paolo Spissu

38,39%

Betty Fortuna

46,87%

Chicco Deiana Nello Pischedda

19,21%

Anna Dessì

37,56%

Gran balzo in avanti nella classifica del nostro GP per Annamaria Coppola e Graziella Mura, seconde in questa tornata con un alto 65,32%. La coppia con questo risultato sale dal 12° al 6° posto in classifica generale, una posizione che fa il paio col quarto posto del GP del giovedì, a dimostrazione di quanto Annamaria e Graziella siano competitive nei nostri tornei. Al secondo posto E/W col 59,01% Nino Cossu ed Enzo Viola, un risultato che poteva essere ben più alto se alla mano 9 non si fossero trasportati da troppo ottimismo, chiamando un 6Cuori con solo 27 punti nella linea  e due mani bilanciate, un contratto che ha portato alla coppia solo lo 0,00%. Invece 100% alla mano 16 contro Rita Saddi e Mimmina Meloni, dove realizzano 8 prese in un contratto a senza, dove l’analisi a doppio morto ci dice che con una buona difesa ne avrebbero realizzato solo 5. Ma sono state solo due le defaillance di Rita e Mimmina, che chiudono il torneo al terzo posto nella linea N/S con un gran bel 61,98%. L’altra mano brutta di Rita e Mimmina è stata alla mano 4, dove probabilmente non si sono capite e hanno contrato agli avversari il contratto di 2Fiori, le due surlevee ha portato il punteggio a -580. E gli avversari in questione erano Betty Fortuna e Chicco Garrucciu, giunti alla fine terzi nella linea E/W col 56,61%.  Chiudiamo salutando il rientro in Italia di Franco Furia, subito in campo con un risultato eccellente, un 55,58% in coppia con Aldo Aramu per un bel 5° posto nella linea E/W. Bravissimi!

   
© Webmaster RACas