Collegamento Hotel Califfo
   
  • 18
  • 19
  • 12
  • 6
  • 17
  • 7
  • 1
  • 2
  • 5
  • 13
  • 11
  • 16
  • 10
  • 8
  • 15
  • 14
  • 4
   

Grand Prix 06.11.2018

E’ IL TURNO DI ALDO MELONI E MARINO PALMAS

Se il buongiorno si vede dal mattino, le buone prospettive di torneo di Aldo Meloni e Marino Palmas si sono viste già nelle prime due mani, nelle quali la coppia si è accaparrata 61 dei 64 punti in palio.  A questa partenza fulminante si sono aggiunti ancora due top assoluti (100%) al 7° e al 14° turno - cosa non facile quando ci sono 17 risultati sullo score - più una serie di ottimi risultati sopra media. Il risultato finale non poteva che essere la vittoria nella linea N/S col 64,34%, una percentuale che rimane pressoché invariata anche a livello nazionale per un bellissimo 17° posto su 577 coppie partecipanti. Tutto questo nonostante la stecca all’ultima mano, senza la quale Marino e Aldo si sarebbero classificati sicuramente tra i primi 10 in Italia. Tra i primi 10, ed esattamente al 4° posto assoluto, si sono piazzati Franco Romagnoli e Nino Cossu, primi nella linea E/W col 68,75%, salito al 69,28% nazionale per la conquista di ben 59 punti federali. Con questo risultato Nino, con sole 5 gare all’attivo, sale dal 30° al 21° posto in classifica, tutt’altro che fuori dai giochi per la vittoria del GP.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Efisio Cogoni Franco Demuru

37,82%

Agata Murgia Francesca Puddu

23,13%

Giannella Corbia Vittoria Pastè

32,59%

Denise Putzu

36,54%

Giovanni Usai

19,24%

Aldo Meloni

32,02%

Betty Fortuna

35,09%

Ada Mangoni

16,77%

Nelly Mesnil

31,72%

Certo il compito di Nino non sarà facile, infatti Franco Demuru ed Efisio Cogoni continuano a fare risultati eccellenti. Delle 6 gare fin qui disputate, per ben 5 volte hanno superato il 60%, come in questa sesta tappa, secondi nella linea E/W col 63,79%. Questo risultato sale addirittura al 66,16% nazionale, e così anche loro riescono ad inserirsi tra i primi 10 in Italia, ed esattamente al 9° posto. Al secondo posto N/S sono stati veramente bravi Gabriella Spissu e Vittorio Fiorelli. Un risultato che stava sfuggendo loro di mano, quando alla penultima mano prendono uno 0% assoluto (non facile quando ci sono 17 risultati nello score). Inoltre all’ultimo turno ospitavano al loro tavolo i forti Giorgio Scano e Denise Putzu. Ma Vittorio e Gabriella non si sono persi d’animo, e sono riusciti  all'ultimo turno a conquistare 26 punti, e con quelli portarsi a casa il secondo posto col 62,87%. Al terzo posto sempre nella linea N/S col 62,68% William Tolu e Ghigo Guggeri. Anche loro erano in odore di vittoria, ma anche per loro è stata fatale la penultima mano, nella quale pagando 300 hanno portato a casa 0 punti dei 32 a disposizione. Considerando che sono arrivati terzi a solo 1 punto dai secondi, capiamo bene quanto poco gli sarebbe bastato per una posizione migliore. Comunque sul podio sono saliti, e con 17 tavoli questo risultato non è mai facile. Infine terzo posto, podio e premio anche per Carlo Galletta e Piera Costa, posizione che sono riusciti a conquistare grazie al 56,99%., salito al 58,89% nazionale, per un 70° posto e 23 punti federali. Nella classifica 3C continuano gli ottimi risultati di Giannella Corbia e Vittoria Pastè, sempre prime in classifica. Certo è che Aldo Meloni, grazie alla sua ultima performance, si è avvicinato veramente parecchio. Tutto ancora da giocare. Classifica allievi che vede salire al secondo posto Giovanni Usai, sempre prime Francesca Puddu e Agata Murgia.

   
© Webmaster RACas