Collegamento Hotel Califfo
   
  • 11
  • 10
  • 8
  • 12
  • 6
  • 15
  • 2
  • 18
  • 4
  • 14
  • 5
  • 7
  • 19
  • 16
  • 1
  • 13
  • 17
   

Grand Prix 27.09.2018

NINO COSSU CAMPIONE

E siamo a quota 22. L’imprendibile Nino Cossu inserisce il suo nome nel Palmares delle edizioni vinte anche nel 2018. Una serie di vittorie che parte da lontano, esattamente dalla I edizione assoluta, stiamo parlando di marzo 2010. Nino vinse un’edizione anche nel 2011, una nel 2012 e una nel 2013, sempre nella giornata del giovedì. Dopo questo rodaggio Nino inizia a non accontentarsi, e diventa così SuperNino, con 3 edizioni vinte nel 2014; 6 nel 2015 e 6 nel 2016: decisamente inarrestabile. Sono cambiati molti soci da allora, e il parterre di giocatori è diverso, ma Nino continua a porre il suo sigillo anche nel 2017, 2 volte, e adesso anche nel 2018 con la sua 22ª edizione vinta. E’ sempre SuperNino. Nella categoria 3C il finale è stato incerto fino all’ultimo, alla fine la spunta una bravissima Anna Dessì. Decisiva l’ultima tappa, che la vede vincitrice in coppia con Rosalba Miazza nella linea E/W col 62,15%, e con questa suo decimo risultato scavalca Carla Ruffoli, Aldo Meloni, la stessa Rosalba Miazza e Aldo Aramu, e con il 16° posto assoluto vince il premio di categoria..Tra gli allievi ancora un successo di Agata Murgia, che cerca così di fare il pieno di premi prima che, nel 2019, abbandoni la categoria allievi. Bravissima Agata.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Nino Cossu

62,65%

Agata Murgia

40,01%

Anna Dessì

49,96%

Enzo Viola

62,19%

Francesca Puddu

27,72%

Rosalba Miazza

49,192%

Denise Putzu

61,95%

Franco Furia

18,10%

Maria Grazia Petter

49,186%

E vediamo i grandi della top ten di questa III edizione del giovedì 2018. Una edizione con le prime 4 posizioni in classifica che hanno superato la media del 60%. Al 1° posto col 62,65% di media Nino Cossu; con soli 10 tornei disputati al 2° posto col 62,19% di media un bravissimo Enzo Viola; non basta il 71,18% all’ultima tappa per vincere il GP, si deve “accontentare” del 3° posto col 61,95% Denise Putzu; al 4° posto col 60,45% Andrea Spissu; 5° posto per William Tolu col 59,27%: al 6° posto ancora una volta nella prestigiosa top ten Betty Fortuna col 59,07%; al 7° posto il 19 volte campione Giorgio Scano col 58,97%; all’8° posto bravissima anche Giovanna Calella col 55,33%; immancabile tra i primi 10 anche Gabriella Spissu, al 9° posto col 54,40%; infine al 10° posto Nelli Medagliani col 54,12% di media. Nella categoria 3C 1° posto per Anna Dessì, per il resto del podio bisogna vedere i centesimi, e i numeri decretano al 2° posto Rosalba Miazza, e al 3° posto Maria Grazia Petter. Nella categoria allievi al 1° posto Agata Murgia; al 2° posto Francesca Puddu; al 3° posto Franco Furia. Per la cronaca questa 12ª e ultima tappa è stata vinta nella linea N/S da Denise Putzu e Andrea Spissu con un altissimo 71,18%, quarto posto il Italia; e nella linea E/W grandissima e decisiva vittoria per Anna Dessì e Rosalba Miazza col 62,15%, per entrambe la 3ª vittoria di questo 2018.

   
© Webmaster RACas