Collegamento Hotel Califfo
   
  • 1
  • 5
  • 7
  • 15
  • 2
  • 13
  • 19
  • 18
  • 11
  • 6
  • 4
  • 12
  • 16
  • 10
  • 14
  • 8
  • 17
   

Grand Prix 08.06.2018

ANTONIO CARBONE E RENATO ROBLEDO PRIMI IN ITALIA

PRIMI!!!! Questo l’esito finale della coppia formata da Antonio Carbone e Renato Robledo, una coppia che non aveva mai giocato insieme, e che si è formata quasi per caso. Un tabellino di marcia impressionante, e l’incidente all’ultima mano non ha precluso il migliore dei risultati che una coppia può ottenere in un Simultaneo Nazionale, ovvero il primo posto in Italia. Il risultato era nell’aria, infatti localmente Antonio e Renato avevano vinto col 75%. Tante volte però questi risultati non sono stati ricambiati da un buon esito nazionale.  Ma questa volta si, e col 72,87%  si affermano sulle altre 434 coppie partecipanti, conquistando così meritatissimi 60 punti federali. Nell’altra linea, dopo i due secondi posti negli altri tornei di questa settimana, arriva la vittoria di Claudio De Martini, questa volta in coppia con Nino Cossu. Per Nino un risultato importantissimo, perché scavalca Gianfranco Pinna nella classifica del GP, e a sole tre giornate dal termine si porta in prima posizione.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3P

%

Nino Cossu

56,19%

Carla Senis

7,99%

Andrea Spissu

55,60%

Andrea Spissu

55,60%

Chicco Deiana Francesca Puddu

7,27%

Gianfranco Pinna

55,36%

Gianfranco Pinna

55,36%

Gianfranco Cantagalli

5,59%

Franco Cordeddu

49,07%

Solo 16 coppie presenti in questa decima tappa del GP, nei 69 tornei disputati a Quartu in questo 2018, mai c’erano state così poche presenze. Speriamo sia dovuto solo a straordinarie circostanze, e già dalla settimana prossima ci sia con orgoglio un bel colpo di coda. 6 coppie tra queste 16 sono comunque salite sul podio e vinto il premio, e due di queste sono entrate tra le primi dieci in Italia. Infatti, oltre allo straordinario primo posto di Antonio e Renato, al 9° posto in Italia si classificano Andrea Spissu e Franco Cordeddu. Anche questa una coppia inedita. Localmente chiudono con un bellissimo 67,78%, risultato che tiene nella classifica italiana e col 66,88% conquistano un grandissimo 9° posto e con questo 47 punti federali. Sia Andrea che Franco sono ancora in piena lotta per qualche posto importante nel GP, sia nella classifica assoluta sia nella classifica 3P. In questa decima tappa si sono dati una mano a vicenda. E discorso aperto anche per Franco Demuru e Denise Putzu, secondi nella linea E/W col 58,89%. Perdono un po’ di terreno ma sono sempre lì. Nonostante il terzo posto N/S in coppia con Paolo Piras col 56,11%, Gianfranco Pinna perde due posizioni, e si trova ora al terzo posto nella classifica del GP. Le distanze però sono talmente minime che ad ogni tappa la classifica si può rivoluzionare. Infine terzo posto E/W per Mario Musu e Fabiola Pranteddu, ennesima coppia inedita della giornata che vince un premio. E’ stato sufficiente per loro il 53,89%.

   
© Webmaster RACas