Collegamento Hotel Califfo
   
  • 6
  • 2
  • 19
  • 14
  • 1
  • 12
  • 11
  • 17
  • 10
  • 15
  • 4
  • 13
  • 18
  • 7
  • 8
  • 5
  • 16
   

Grand Prix 12.04.2018

NOMI NUOVI IN TESTA AL GP

E’ vero, siamo solo alla seconda tappa, ma la partenza di Quinto Boi e Gianfranco Pinna con un 66,84% nella prima tappa, e un 60,76% nella seconda, non può essere sottovalutata. Una partenza che li proietta in prima posizione nel GP, un GP che Gianfranco ha già vinto nel lontano 2011, ed è quindi tempo perché faccia il bis. Ma Gianfranco deve stare attento ad una sua compagna abituale, ovvero Giovanna Calella, assente nella prima tappa, nella seconda va a vincere bene nella linea E/W in coppia con la bravissima Maggi Martini col 65,97%, percentuale che sale al 67,56% nazionale, per un interessantissimo 7° posto in Italia. Nella linea N/S vince la forte coppia formata da Nino Cossu ed Enzo Viola. Arrivati tantissime volte sul podio, sul gradino più alto c’erano saliti solo il 23 di gennaio con uno strepitoso 76,93%. In questo 12 aprile arriva la loro seconda vittoria, ottenuta col 64,24%. La coppia occupa attualmente la nona posizione nel GP.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Quinto Boi Gianfranco Pinna

12,76%

Giovanni Usai

8,23%

Quinto Boi

12,76%

Giorgio Scano Betty Fortuna

12,40%

Agata Murgia Franco Furia

3,66%

Angela Giua Gesuino Giua

10,68%

Franco Cordeddu Franco Demuru

12,26%

 

 

Ignazio Pinna Bastiano Corriga

10,43%

Al secondo posto nelle due linee troviamo le coppie meglio piazzate nel GP, ovvero Gianfranco Pinna e Quinto Boi, secondi N/S col 60,76% e al primo posto del GP col 12,76%; e Giorgio Scano e Betty Fortuna, secondi E/W col 63,89% e secondi nel GP col 12,40%. Percentuali molto vicine che preannunciano un GP interessante fino alla fine, soprattutto se fra i candidati per la vittoria finale c’è quella vecchia volpe di Giorgio Scano, che di GP ne ha già vinto ben 18. Al terzo posto N/S col 56,25% podio e premio per Denise Putzu e Antonio Carbone. La coppia partita con un risultato sotto media nella prima tappa, risultato che li ha posizionati al 39° posto nella classifica generale, con questo risultato salgono di ben 21 posizioni e ora si trovano al 18° posto. Siamo sicuri che la risalita continuerà nelle prossime tappe. Salgono invece dal 29° al 14° posto Franco Romagnoli e Gabriella Spissu, anche loro sul terzo gradino del podio, ma nella linea E/W, col 55,21%. Stessa percentuale di Ghigo Guggeri e Ketty Giua, ma con migliori parametri in caso di pari merito. Chiudiamo dicendo che il torneo è stato deliziato dalla presenza del nostro Presidente Onorario Anna Perra. Speriamo che questo regalo riesca a farcelo sempre più spesso.

   
© Webmaster RACas