Collegamento Hotel Califfo
   
  • 6
  • 10
  • 5
  • 12
  • 2
  • 14
  • 11
  • 19
  • 16
  • 18
  • 15
  • 13
  • 8
  • 1
  • 7
  • 17
  • 4
   

Grand Prix 26.09.2019

FRANCO DEMURU CAMPIONE

Dopo la vittoria dell’ultima edizione del martedì in coppia con Efisio Cogoni, Franco Demuru col 62,26% di media, vince anche questa III edizione del giovedì. Un uno-due che porta a 14 i titoli vinti dal nostro campione. Questa vittoria è stata contesa fino alla fine, in un testa a testa con Denise Putzu. Ha vinto Franco, ma un grande grazie Franco lo deve a Pina Piras, compagna di viaggio per tanti tornei, tra i quali quello del 5 di settembre nel quale hanno timbrato un memorabile 84,24%, una percentuale risultata poi decisiva per la vittoria finale. Nella categoria 3C vince la bravissima Anna Dessì, che chiude col la media del 56,35%, settima nella classifica assoluta. Nella categoria allievi bissa il successo di martedì Isabella Carrus, che col 54,44% di media si classifica subito dietro i magnifici 10.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Franco Demuru

62,26%

Isabella Carrus

54,44%

Anna Dessì

56,35%

Denise Putzu

60,84%

Mario Mureddu

40,27%

Ignazio Pinna

53,35%

Giorgio Scano Betty Fortuna

57,68%

Nello Pischedda

35,38%

Maria Grazia Petter

50,48%

Ma vediamola questa prestigiosa Top Ten di questa III edizione del giovedì 2019. Al 1° posto col 62,26% di media il 14° titolo di Franco Demuru; al 2° posto col 60,84% Denise Putzu, in lotta fino alla fine per la conquista del titolo; al 3° posto salgono grazie ad una grande ultima tappa, che li ha visti vincere nella linea E/W, Giorgio Scano e Betty Fortuna col 57,68% di media; nuovamente nella top ten ma questa volta al 5° posto il bravissimo Chicco Garrucciu, col 56,91% di media; col 56,51% di media sale di ben 13 posizioni passando dal 19° al 6° posto William Tolu, vincitore in coppia con Ghigo Guggeri di questa tappa nella linea N/S; al 7° posto abbiamo detto Anna Dessì, che con l’assenza nell’ultima tappa non ha potuto migliorare la sua già prestigiosissima posizione; e bravissima anche Rosalba Miazza, che entra nei magnifici dieci all’8° posto col 55,39% di media; molto bene al 9° posto col 55,24% Carlo Galletta, anche lui sul podio in questa tappa; infine dentro i magnifici non poteva mancare Nino Cossu, vincitore di 24 titoli e pronto a conquistare il 25° nella edizione del venerdì: 10° posto per lui col 54,75%.

   
© Webmaster RACas