Collegamento Hotel Califfo
   
  • 12
  • 13
  • 19
  • 14
  • 6
  • 11
  • 15
  • 4
  • 17
  • 7
  • 1
  • 5
  • 18
  • 8
  • 2
  • 10
  • 16
   

Grand Prix Misto 21.06.2019

ANDREA SPISSU A +10

Il Re del venerdì guadagna altri 5 punti su Massimo Benassi, si porta a +10 e si prepara alla conquista del suo XVI titolo, tutti nella giornata di venerdì. Ma non è sua la vittoria di tappa, infatti nella linea N/S vincono Nino Cossu e Graziella Tronci, e nella linea E/W Denise Putzu e Franco Demuru. Nino e Graziella erano andati vicino alla vittoria la settimana scorsa, quando col punteggio in % avevano totalizzato il 62,78% per un secondo posto. Questa volta, col punteggio in IMP, non hanno avuto rivali, vincono e risultano essere i migliori dei nostri anche in campo nazionale con un 13° posto assoluto e 38 punti federali conquistati. Denise e Franco invece bissano il successo di venerdì scorso conquistando nel nostro GP nelle ultime due gare ben 22 punti. Franco si porta a soli 11 punti da Andrea Spissu, ma forse troppi considerando che manca solo una gara. Per Denise è la quarta vittoria nelle ultime cinque gare, e in quella non vinta comunque salita sul podio. Bravissima Denise.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

PUNTI

CLASSIFICA

II CATEGORIA

PUNTI

CLASSIFICA

 III CATEGORIA

PUNTI

 Andrea Spissu

115

Franco Demuru

104

Andrea Spissu

115

Massimo Benassi

105

Denise Putzu

99

Massimo Benassi

105

Franco Demuru

104

Fabiola Pranteddu

93

Gianfranco Pilo

82

Al secondo posto N/S con un +1,79 Arnaldo Matessi e Dolores Rais. Risultato frutto di un ottimo finale di partita. Bene il loro risultato anche in campo nazionale, dove conquistano un importante 27° posto, posizione che frutta loro 26 punti federali. Subito dietro Arnaldo e Dolores si piazzano Anna Castellino e Gabriella Spissu, anche loro molto bene in campo nazionale col 54° posto e 21 punti.  Anna e Gabriella sono andati sopra di 21,60 IMP, 12,20 solo nella mano 20, dove riescono a giocare la manche a cuori in zona nella linea N/S, quando il par della mano era manche a picche in zona per la linea E/W. Tornando nella linea E/W secondo posto per Pina Vacca e Piera Costa, partite subito con un +14 alla mano 7, brave ad approfittare di un grosso errore delle avversarie, che invece di chiamare una facile manche a senza, si avventurano in una manche a cuori in misfit. Infine sempre nella linea E/W terzo posto importantissimo per Andrea Spissu in coppia con Efisio Cogoni, un terzo posto che porta nelle casse di Andrea 6 punti, utili per aumentare il vantaggio su Massimo Benassi a +10. Un vantaggio forse decisivo per la vittoria finale.

   
© Webmaster RACas