Collegamento Hotel Califfo
   
  • 5
  • 11
  • 7
  • 12
  • 10
  • 1
  • 18
  • 4
  • 19
  • 13
  • 2
  • 14
  • 17
  • 15
  • 6
  • 16
  • 8
   

Grand Prix 18.06.2019

NULLA DI SCONTATO NEL GP

Era di 3,05 punti il vantaggio di Franco Demuru su Enzo Viola dopo l’undicesima tappa, un vantaggio enorme che sembrava decretare la parola fine di questa seconda edizione del GP del martedì 2019 con due giornate d’anticipo. Ma in questa XII tappa Enzo Viola, in coppia con Nino Cossu, vince nella linea N/S con un alto 67,85%, e conquista un fantastico terzo posto in Italia col 68,32%. La percentuale locale risulta essere superiore del 16,68% a quella di Franco Demuru, e in questo modo Enzo riduce lo svantaggio nei confronti di Franco a soli 1,06 punti, rendendo così incerta e decisiva la tredicesima e ultima tappa. Nella linea E/W tornano alla vittoria dopo più di un mese di astinenza Gianfranco Pilo e Massimo Benassi col 62,11%, una vittoria conquistata nel finale, riuscendo nelle ultime tre mani a mantenere una media superiore all’80%, conquistando così quei punti necessari a scavalcare tutti e vincere.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

%

CLASSIFICA

ALLIEVI

%

CLASSIFICA

 3C

%

Franco Demuru

63,58%

Isabella Carrus

58,45%

Anna Dessì

56,24%

Enzo Viola

62,52%

Francesca Puddu

34,18%

Lilli Murgia

53,95%

Nino Cossu

62,27%

Chicco Deiana

29,13%

Ignazio Pinna

51,84%

Ma vertice del GP a parte, la notizia della giornata è l’esordio al suo primo torneo in assoluto dell’allievo del primo anno Mario Mureddu. Timidamente ha chiesto se lo ritenevo pronto per scendere in campo. Ricevuto il mio ok ha accettato l’invito di Andrea Spissu (come poteva dirgli di no), e il suo esordio non poteva essere più esaltante: secondo posto nella linea N/S col 66,39% e soprattutto grandioso quinto posto in Italia su 504 coppie partecipanti col 66,84%. Chapeau, e complimenti naturalmente anche al Re del venerdì. 324,06 punti per Teresa De Pascale e Pietruccia Cherchi, 324,06 punti per Denise Putzu e Giorgio Scano. Ma i parametri che si utilizzano in caso di pari merito ci dicono che il secondo posto va a Teresa e Pietruccia che conquistano così 16 punti federali. Denise e Giorgio si prendono la rivincita in campo nazionale, infatti col 57,79% entrano tra i primi 92 in Italia, conquistando così 22 punti federali. Infine nella linea N/S col 62,24% si classificano William Tolu e Angelino Attene. Per William è il secondo podio consecutivo, per Angelino addirittura il quarto nelle ultime cinque presenze, tre dei quali nel gradino più alto. Nelle classifiche speciali si avviano verso la vittoria l’allieva Isabella Carrus, bravissima sesta assoluta, e la 3C Anna Dessì, dodicesima assoluta.

   
© Webmaster RACas