Collegamento Hotel Califfo
   
  • 14
  • 18
  • 10
  • 1
  • 13
  • 11
  • 16
  • 19
  • 2
  • 5
  • 15
  • 7
  • 4
  • 6
  • 8
  • 17
  • 12
   

Grand Prix 08.03.2019

EFISIO E ANDREA IRRAGGIUNGIBILI

Ancora un punteggio record per Efisio Cogoni e Andrea Spissu: un +3,57 che supera abbondantemente il loro personale precedente del 25 gennaio che era di +3,19. Questi due punteggi, accompagnati da altri risultati importanti, portano la coppia ad avere un vantaggio difficilmente colmabile dagli avversari. Molto alta anche la loro posizione nella classifica nazionale, infatti col +3,2958 si classificano al 6° posto su 423 coppie partecipanti, conquistando così altri 51 punti federali. Nell’altra linea vincono Ghigo Guggeri e William Tolu con un punteggio più umano: un +1,82 che è comunque un risultato assolutamente degno. Decisivo per loro il risultato della mano 20, dove hanno approfittato di un momento di distrazione dell’avversario che stava giocando slam a senza. Solo 11 prese per l’avversario e 14,71 IMP per Ghigo e William.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

IMP

CLASSIFICA

ALLIEVI

IMP

CLASSIFICA

 3P

IMP

Andrea Spissu Efisio Cogoni

40,55

Isabella Carrus

2,89

Andrea Spissu

40,55

Denise Putzu

33,98

Nello Pischedda

2,22

Gabriella Spissu

31,94

Franco Demuru

33,83

Ada Mangoni Giovanni Usai

-0,16

Massimo Benassi Antonio Carbone

26,03

Al secondo posto N/S con un +1,29 di media si classificano Gabriella Spissu ed Enzo Gullin. Il loro bottino più grosso l’hanno fatto alla mano 6, dove hanno mantenuto il contratto di 2CX segnando così 470 e un +10,43. Al secondo posto nella linea E/W si piazzano Denise Putzu e Franco Demuru con un +1,08 di media. 11,14 IMP segnati alla mano 11, nel quale sono stati gli unici a chiamare e realizzare un coraggioso 5Q. Al terzo posto N/S Nino Cossu e Graziella Tronci. +11,00 IMP per loro alla mano 10, nel quale hanno trovato la manche a fiori nonostante il disturbo degli avversari. Infine bellissimo terzo posto di Renato Robledo e Franco Furia nella linea E/W con un +1,08 di media.  Risultato migliore per loro sempre alla mano 10, dove gli avversari non sono riusciti a trovare la manche a fiori e anzi, hanno contrato il loro 4C non trovando il down. 12,43 IMP per Franco e Renato.

   
© Webmaster RACas